Manager Privacy

Descrizione

Titolo Manager Privacy
Destinatari Responsabili, referenti o collaboratori che all’interno delle aziende hanno lo scopo di garantire l’adozione di idonee misure organizzative nel trattamento dei dati personali
Obiettivi e finalità Il Manager Privacy è responsabile per le attività di trattamento di dati personali: coordina trasversalmente i soggetti coinvolti nel trattamento dei  dati  personali,  al  fine  di  garantire  il  rispetto  delle  norme  di  legge applicabili  e  il  raggiungimento  nonché  il  mantenimento  del  livello  d protezione adeguato in base ad uno specifico trattamento di dati personali effettuato, coordinando trasversalmente i soggetti in essi coinvolti. L’obiettivo  del  corso  è  quello  di  fornire  ai  partecipanti  le  conoscenze riguardo  ai  principi  di  protezione  dei  dati  fin  dalla  progettazione,  le responsabilità  connesse  al  trattamento  dei  dati  personali,  le  norme  di legge italiane ed europee in materia di trattamento e di protezione dei dati personali, gli strumenti e metodi di pianificazione, programmazione e controllo aziendale.
Normativa di riferimento Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 – Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati. Decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101.
Requisiti di ammissione Diploma di scuola media superiore
Durata e modalità Il corso ha una durata di 60 ore erogate completamente in modalità e- learning con tecnologia L.M.S. (Learning Management System), in grado di monitorare e di certificare lo svolgimento, la tracciabilità e il completamento delle attività didattiche di ciascun utente.
Programma del corso – Normativa privacy, finalità e cambiamenti;
– Introduzione alla norma;Trasferimento dati all’estero;
– I soggetti che eseguono i trattamenti della privacy;
– Politica di gestione;
– Le norme legali applicabili ai contratti;
– Inquadramento dell’organizzazione;
– Le possibili minacce e i rischi critici;
– La valutazione d’impatto sulla protezione dei dati DPIA;
– Privacy by design e by default;
– La proprietà intellettuale;
– Le reti di telecomunicazione;
– Gli standard della sicurezza;
– Normativa in materia di protezione e trattamento;
– Data breach;
– Sistemi distribuiti, sistemi di mobilità, data sets (big data);
– Attacchi informatici e contromisure per evitarli;
– Analisi criminologica dei sistemi informativi;
– Le metodologie e gli standard per l’analisi dei processi aziendali;
– Gli strumenti per la creazione di presentazioni multimediali;
– I costi, benefici e rischi di un’architettura di sistema;
– I metodi per lo sviluppo del software e la loro logica;
– L’impatto dei cambiamenti del business sugli aspetti legali;
– La strategia dell’informazione e della sicurezza nell’organizzazione;
– Relazione con istituzioni, autorità e forze dell’ordine;
– Le minacce cyber;
– Adesione ai codici di condotta;
– Le best practice;
– Le problematiche relative ai dati non strutturati;
– Le applicazioni esistenti e le relative architetture;
– Le applicazioni ICT utenti rilevanti;
– Le problematiche legate alle dimensioni dei data sets;
– Le strategie digitali, le tecnologie web, cloud e mobile;
– Tecniche di rilevamento sicurezza dati;
– I requisiti dell’architettura dei sistemi;
– Le nuove tecnologie emergenti;
– Il potenziale e le opportunità offerte dagli standard;
– Il ritorno dell’investimento;
– Metodi di sviluppo delle competenze;
– I tipici KPI;
– Metodologie di analisi di competenze e skill;
Valutazione Verifica di apprendimento tramite test finale, con domande a risposta multipla, incluso nel corso on line.
Attestato formativo rilasciato Verrà rilasciato attestato di frequenza in formato pdf.

Informazioni aggiuntive

Ore Fad

60

Totale Ore

60