Transizione alla ISO 45001

Descrizione

Titolo Corso “Transizione ISO 45001”
Destinatari – Organizzazioni già certificate o in via di certificazione che desiderino affrontare in autonomia gli audit interni;
– Società di consulenza;
– Professionisti che intendano accedere alla carriera di Auditor/Lead Auditor;
– Organizzazioni complesse che intendano qualificare sia i propri auditor interni che gli specialisti per la valutazione dei fornitori.
Obiettivi e finalità Il corso si propone di fornire gli strumentiper: – Identificare le differenze tra OHSAS 18001 e lSO 45001 – Far acquisire le conoscenze e competenze necessarie per pianificare e condurre audit interni sui sistemi di gestione per la sicurezza, in conformità alla norma ISO 45001; – Identificare eventuali non conformità o criticità del sistema e proporre adeguate azioni correttive; – Individuare e proporre opportunità di miglioramento.
Normativa di riferimento – UNI EN ISO 19011:2012;
– OHSAS 18001:2007
– ISO 45001:2018;
– D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.;
– D.Lgs. n. 231/2001.
Requisiti di ammissione – Conoscenza della norma OHSAS 18001
– Conoscenza del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.;
– Conoscenza base norma ISO 9001.
Durata e modalità Il corso ha una durata di 8 ore erogabile completamente in modalità e-learning (L.M.S.) Learning Management System, in grado di monitorare e di certificare lo svolgimento, la tracciabilità e il completamento delle attività didattiche di ciascun utente.
Programma del corso DISCIPLINE E CONTENUTI Migrazione alla ISO 45001, Introduzione agli audit, Preparazione dell’audit, Effettuare la verifica, Linee guida per audit – ISO 19011, Non conformità e azioni correttive.
Valutazione La valutazione finale verrà effettuata mediante una verifica di apprendimento finale (esame finale).
Attestato formativo rilasciato Attestato di frequenza del corso di “Transizione ISO 45001:2018

Informazioni aggiuntive

Ore FAD

8

Ore Totali

8