17 Settembre 2019

Deontologia Professionale dell’Ingegnere

Tipologia: FAD

CFP: 5

Ore: 5

Prezzo: 60€

Deontologia Professionale dell’Ingegnere

Il corso illustra le norme a cui devono attenersi tutti gli ingegneri iscritti all’Albo professionale durante la propria attività. Queste norme valgono sia per i liberi professionisti, sia per i dipendenti di enti o società, per cui è necessaria tale abilitazione.
La non osservanza delle norme costituisce un illecito disciplinare che può venire sanzionato dall’Ordine di appartenenza e che dunque può comportare, nei casi più gravi, la sospensione o addirittura la radiazione dall’Albo professionale.

Titolo Deontologia professionale dell’ingegnere

Programma

1. L’ordinamento della professione d’ingegnere in Italia.

– L’attuale sistema dell’ordine.
– Le conseguenze dell’iscrizione all’Albo professionale.
– Le attività riservate esclusivamente all’ingegnere

2. La deontologia professionale.

– La deontologia come obbligo di doveri a cui deve attenersi chi è iscritto all’Albo professionale.
– Il Codice deontologico degli ingegneri italiani.

3. I rapporti dell’iscritto con:

– Le Istituzioni.
– La collettività.
– Il territorio.
– L’Ordine di appartenenza.
– I colleghi.

4. Acquisizione degli incarichi

– Elementi ostativi all’acquisizione degli incarichi e incompatibilità.

5. I rapporti con la committenza

– Descrizione del contenuto delle prestazioni e il loro svolgimento temporale.
– Modalità di approvazione del lavoro.

6. Criteri per determinare i compensi

– L’obbligo della comunicazione preventiva.
– Acquisizione della loro accettazione.

7. Comportamento durante l’esecuzione dell’incarico

– Obbligo di riservatezza, lealtà e legalità.
– Obbligo di protezione e conservazione del materiale.

8. I rapporti con i collaboratori

9. Assicurazione professionale

10. Pubblicità

– Come si redige un curriculum professionale

11. Formazione continua

– La formazione formale, non formale e informale.
– I crediti professionali.

Obiettivi formativi Il corso illustra le norme a cui devono attenersi tutti gli ingegneri iscritti all’Albo professionale durante la propria attività. Queste norme valgono sia per i liberi professionisti, sia per i dipendenti di enti o società, per cui è necessaria tale abilitazione.
La non osservanza delle norme costituisce un illecito disciplinare che può venire sanzionato dall’Ordine di appartenenza e che dunque può comportare, nei casi più gravi, la sospensione o addirittura la radiazione dall’Albo professionale.
Numero di ore e
articolazione temporale
Il corso ha una durata totale di 5 ore ed è svolto interamente in F.A.D. (piattaforma e- learning).
Periodo indicativo di
svolgimento del corso
Tutto l’anno.
Docenti e
qualifica della Docenza
con indicazione
curricolare di
massima
lng. Giuseppe Galassi.
Condizioni per l’attivazione
del corso: numero minimo e
massimo dei partecipanti
Nessuna
Sede di svolgimento Corso fruibile in FAO.

Prova finale di verifica

La verifica dell’apprendimento si svolge in base a dei test a risposta multipla e quiz game che vengono forniti anche durante il corso.
Attestazione di
partecipazione
Verrà rilasciata un’attestazione in forma cartacea e digitale.
Giudizio per il corso E’ previsto il giudizio per il corso attraverso somministrazione di questionario su piattaforma e-learning.

CONTATTI

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesta)

Telefono (richiesto)

Descrivi la tua richiesta

Autorizzo al trattamento dati personali, in riferimento agli articoli 13/14 del GDPR 679/16, secondo le modalità e nei limiti di cui all’informativa allegata.